3 regole per diventare finanziariamente intelligente

diventare finanziariamente intelligente

3 regole per diventare finanziariamente intelligente

Credi che il denaro sia il più grande limite alla realizzazione dei tuoi sogni e dei tuoi progetti? Credi di non avere denaro sufficiente per investire in un business in modo proficuo, così finisci sempre per arrenderti? O non fai altro che rimandare e procrastinare? Ti dico una cosa: quel che credo è che il tuo vero limite sia tu stesso. E ti spiego perché.

Per diventare un imprenditore di successo non occorre necessariamente possedere un ricco gruzzoletto da investire. Diventare un imprenditore di successo è possibile se coltivi e sviluppi la tua intelligenza finanziaria. Sai di cosa si tratta? Ecco la mia definizione.

L’intelligenza finanziaria è l’insieme degli atteggiamenti psicologici, delle competenze tecniche e delle strategie che regolano il rapporto tra una persona (fisica o giuridica) e il denaro. L’atteggiamento, le competenze e le strategie sono frutto di studi specifici e di un percorso che consente di acquisire la giusta esperienza.

Diventare finanziariamente intelligente è il presupposto fondamentale per creare nuovo denaro, per gestirlo efficacemente il denaro e per proteggerlo, requisiti indispensabili per dar vita a un progetto e a un business longevo e duraturo.


Per approfondire leggi il post Cosa vuol dire essere finanziariamente intelligente?.


Come diventare finanziariamente intelligente? Ti suggerisco 3 regole da cui devi cominciare.

3 regole per diventare finanziariamente intelligente

Vuoi sviluppare la tua intelligenza finanziaria e diventare un imprenditore di successo? Inizia da qui, da queste 3 regole che devi necessariamente seguire. Eccole:

#1. L’intelligenza finanziaria è la tua scelta

Diventare finanziariamente intelligente deve essere la tua scelta personale, sentita e consapevole. Prima di intraprendere la strada dell’imprenditoria, devi essere convinto di voler essere un imprenditore di successo e di voler vivere la vita che questo comporta, una vita ricca di rischi e di sacrifici, in cui continuare ad aggiornarti ogni giorno, sviluppando in maniera sempre più approfondita le tue competenze e abilità. La vita imprenditoriale è la scelta di chi ama la libertà, è la scelta di chi desidera essere libero di essere, di scegliere, di vivere il suo tempo. La vita imprenditoriale è la scelta di chi ha voglia di realizzarsi e di svegliarsi soddisfatto ogni mattino.


Per approfondire leggi il post Diventare imprenditore: i vantaggi e gli svantaggi.


#2. Comincia dall’ammettere di avere un problema da risolvere

Il primo passo per avere successo è ammettere di dover risolvere un problema. Se sei in una situazione statica, che ti rende infelice, che non ti soddisfa e non ti permette di realizzarti come vorresti, allora vuol dire che devi agire per cambiare e vuol dire che devi affrontare il tuo blocco. Non agisci perché hai paura? Resti immobile perché non sai da dove cominciare? Tutto quel di cui hai bisogno te lo suggerisco nel punto 3.

#3. Affidati ad una guida esperta

Diventare finanziariamente intelligente vuol dire sviluppare attitudini personali, competenze tecniche e atteggiamenti psicologici adeguati. Come riuscirci? Devi necessariamente affidarti a una guida, a una persona esperta, che sappia indicarti il percorso da seguire per allenare la tua intelligenza finanziaria, una persona di cui fidarti e a cui affidarti. Questa persona, inoltre, avrà un altro ruolo fondamentale: potrà diventare il tuo modello e quel motivo che ti spingerà a fare. Osservando lui ti domanderai: se lui ci è riuscito, perché non posso riuscirci anch’io?.

Per approfondire l’argomento, per trovare spunti concreti e utili su come diventare finanziariamente intelligente e per aprirti a una mentalità libera e imprenditoriale, ti consiglio di leggere il mio libro I soldi ti rendono libero.

 

Vuoi diventare finanziariamente intelligente?

Vuoi diventare un imprenditore di successo?

Guarda qui!

 

 

Condividi questo post


Mostra
Nascondi